Pubblicato in: alimentazione, racconti di vita

SVEZZAMENTO: È GIUSTO SFORZARE IL NATURALE DECORSO DELLA NATURA?

Lo svezzamento è una delle tappe piu discusse dalle mamme moderne.

E mi soffermerei sulla parola “mamme moderne” .. si perche di questi problemi mia nonna non se ne faceva!

Ora partendo dal presupposto che sicuramente le aziende che producono alimentari per neonati e bambini abbiano cosi tanti controlli sanitari per cui non dobbiamo preoccuparci di dar loro “questa” o “quella” marca… in tutti i casi è il sapore che cambia.

Ma davvero sapete perchè sono nati i così detti “omogenizzati” ?

Nel periodo dell’ emancipazione femminile per eccellenza le donne che cominciarono a lavorare furono molte… e oltre il lavoro come voi ben sapete bisogna pensare anche alla casa e se nn avete un marito che si da da fare (cosa che capitava all 90% delle donne purtroppo) bisognava precuocere per far si che papà e figli avessero tutto pronto dal momento che la Mamma era via per il turno di lavoro. Cosí le aziende, che gia aiutavano le mamme meno fortunate, che per problemi di salute o altri non potevano dare il latte materno ai loro figli, producendo latte in polvere (perchè non so se lo sapete ma è per questo che è nato il latte in polvere e non per aggiunta o perchè una mamma dal nulla nn ha il latte* per saperne d più andate a leggere https://ilfavolosomondodilolloesoky.wordpress.com/2018/04/04/95/ *), hanno pensato bene anche di aiutare le mamme in carriera con questi innovativi cibi in scatola studiati apposta per soddisfare le esigenze del bambino e della mamma.

Tuttavia la comodità a chi non piace? Tutti sappiamo quanto tempo(e fatica) si risparmia non mettendosi ai fornelli!

Il vero problema è sorto con gli anni dove i nostri cari,amati e fidati pediatri hanno cominciato ad introdurre gli omogenizzati come alimento esclusivo per uno svezzamento eccellente…

Ma diciamocela tutta… “eccellente” de che???

Per una mia semplice opinione dico che è stata una vera e propria trovata commerciale di pessimo gusto...

illudere le mamme che svezzare i propri figli (a volte sforzati gia dal 4° mese di vita) con questi alimenti precotti la cui scadenza è davvero lunga(controllate sui tappi :un vasetto puo conservarsi anche per 4 anni!) siano meglio dei cibi preparati da noi stesse!!!

Ma davvero stiamo scherzando?

In oltre si priva il bambino di una vera e propria tappa importante nella vita… la scoperta dell indipendenza!

Perchè togliere ad un bambino il gusto di scoprire che con le proprie mani può cominciare a nutrirsi da solo… che la gengiva e quei piccoli dentini che spuntano servono a sgranocchiare del cibo che può, oltre che saziarli, dar sollievo a quel percorso doloroso quale la fuoriuscita dei dentini?

Non sono contro gli omogenizzati, sia chiaro! Ma penso che quello che oggi è chiamato “autosvezzamento” sia il naturale decorso vitale che ogni bambino ha il diritto di intraprendere.

Molti pediatri dicono che il momento giusto per svezzare il bambino sia al compimento del 4° mese…pochi ci spiegano invece che il bambino è pronto quando comincia a star seduto da solo:

1. per una questione di postura che facilita la digestione;

2. perchè è autonomo e seduto comodamente puo cominciare a portarsi le manine in bocca e quindi a nutrirsi da solo.

Così come pochi pediatri ci insegnano che i bambini hanno il riflesso naturale di estrusione

e nn dobbiamo preoccuparci di dare loro in mano un pezzo d mela perchè non la ingoierà mai dato che per istinto cercheranno sempre di buttar fuori ciò che nn riescono ad ingoiare…

In tutti i casi può succedere che qualcosa possa andare di traverso… ed è per questo che ogni mamma dovrebbe frequentare un corso serio sull anti-soffocamento.

Ma queste son cose troppo complicate da fare… troppo complicate da far capire… perchè al giorno d oggi in un qualsiasi Supermarket o discount possiamo trovare il nostro caro amico Omogenizzato, che manda in fumo ogni tipo di pippa mentale e attenzione che una mamma dovrebbe avere per svezzare il proprio bambino. Purtroppo!

Annunci